BESIl 27 Dicembre 2012 è stata emanata la Direttiva Ministeriale “Strumenti d’intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica”, seguita dalla Circolare ministeriale n.8 del 6 marzo 2013.  In esse sono contenute alcune indicazioni e strategie volte a consentire a tutti gli alunni, qualsiasi siano le loro difficoltà, di  avere accesso a una didattica individualizzata e personalizzata che garantisca il pieno accesso all’apprendimento.

L’attenzione viene così estesa ai Bisogni Educativi Speciali nella loro totalità, andando oltre la certificazione di disabilità, per abbracciare il campo dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, lo svantaggio sociale, economico  e culturale, e le difficoltà linguistiche per gli alunni stranieri.La Direttiva stessa precisa che “..l’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit. In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta dispeciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

La Direttiva delinea così “la strategia inclusiva della scuola italiana al fine di realizzare appieno il diritto all’apprendimento per tutti gli alunni e gli studenti in situazioni di difficoltà”,  estendendo “a tutti gli studenti in difficoltà il diritto alla personalizzazione dell’apprendimento, richiamandosi espressamente ai principi enunciati dalla Legge 53\2003”.

Le strategie, le indicazioni operative, l’impostazione delle attività di lavoro, i criteri di valutazione degli apprendimenti e i criteri minimi attesi trovano definizione all’interno Piano Didattico Personalizzato dell’alunno, che “serva come strumento di lavoro in itinere per gli insegnanti ed abbia la funzione di documentare alle famiglie le strategie di intervento programmate” .

È, dunque, urgente adottare una didattica che “non lasci indietro nessuno: una didattica inclusiva più che una didattica speciale”.

Prof.ssa Annalisa Grillo

12.01.2016

MODELLO PDP PER ALUNNI CON BES scarica file (Word)

07.10.2015

MODELLO PDP PER ALUNNI CON BES scarica file (Word)  

23.09.2014

MODELLO PDP PER ALUNNI CON BES scarica file (Word)       

21.01.2014

MODELLO PDP PER ALUNNI CON BES scarica file (Word) [agg.12/02/2014])

26.12.2013

Suggerimenti didattici e breve sintesi della normativa relativa agli alunni con Bisogni Educativi Speciali a cura della prof.ssa Annalisa Grillo scarica file [agg.23/01/2014] (pdf)

 BES MATERIALE NORMATIVO DI RIFERIMENTO

22.11.2013

Nota MIUR Prot.2563Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali a.s. 2013-2014.
scarica file (pdf)

21.08.2013

Nota prot.13588 Bisogni Educativi Speciali. Approfondimenti in ordine alla redazione del piano annuale per l’inclusività nell’ottica della personalizzazione dell’apprendimento. Materiali per la formazione de2i docenti a.s. 2013-2014.
scarica file (pdf)   Allegato (pdf)

19.08.2013

Nota prot.13529 Progetto-pilota “Far scuola ma non a scuola”. Fac-simile istanza finanziaria  (xls)

27.06.2013

Nota prot.1551 Piano Annuale per l’Inclusività. 
scarica file (pdf)

29.05.2013

Nota USR Emilia-Romagna BES-Alunni con bisogni educativi speciali. Piano per l’inclusione scolastica. Materiali e proposte per la formazione dei docenti a.s. 2013-2014.  scarica file (pdf)

06.03.2013

CM N.8 Bisogni Educativi Speciali.

27.12.2012

Direttiva MIUR Strumenti d’intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica. 
scarica file (pdf)

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito dell'Istituto "Silvio d'Arzo" di Montecchio Emilia (RE) utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti. Per maggiori informazioni selezionare il pulsante Approfondisci leggendo l'informativa.
Navigando sul sito, si presta il consenso all'utilizzo dei cookie sul vostro dispositivo.